Sunday, May 12, 2013

Torta Farfalla Mimosa fior di limone


Questa semplice torta è facile e veloce da preparare, ma è di sicuro effetto.
Noi l' abbiamo preparata per la festa della mamma perché volevamo realizzare un dolce allegro, dolce e fresco con quel meraviglioso profumo di limone che porta in tavola la primavera e rallegra grandi e bambini.
La farfalla poi, è davvero facilissima da realizzare, perfetta e raffinata in tutte le circostanze e con lo stesso sistema si può cambiare volto a qualsiasi torta!
E poi, chi non rimane incantato di fronte alle farfalle? 
Noi abbiamo farcito la nostra torta solo con crema, ma se volete potete arricchire la farcitura con pezzi di frutta...
Ma andiamo a vedere ora come preparare la Torta Farfalla Mimosa fior di limone





Ingredienti
per il Pan di Spagna al limone
6 uova
250 gr di zucchero
100 gr di farina
100 gr di fecola di patate
la buccia grattugiata di un limone
un pizzico di sale.

Ingredienti 
per la crema pasticcera al limone
50 gr di farina
500 ml di latte
3 Uova
la buccia di due limoni
150 gr di Zucchero

Per guarnire
500 ml di panna da montare
briciole di Pan di Spagna
cioccolatini al cocco



Procedimento
Cominciamo a preparare la torta farfalla Mimosa fior di limone partendo dal Pan di Spagna al limone.
Prima di tutto usate uova freschissime e sempre a temperatura ambiente, quindi, mettetele fuori dal frigorifero qualche ora prima.
Montate le uova intere con il sale e lo zucchero con le fruste elettriche alla massima velocità. Attenzione:bisogna montare fino a quando l'impasto diventa chiaro,
soffice e spumoso, ci vorranno almeno 15 minuti. 
Ora aggiungete la farina setacciata, la fecola e la buccia grattugiata di un limone, gradatamente mescolando con un movimento lento dal basso verso l' alto per fare in modo che il tutto sia ben amalgamato, le uova non si smontino e l' impasto sia pieno d' aria. 
Aggiungete la farina e gli altri ingredienti solo quando quella già versata sia completamente assorbita.
Foderate una teglia ( io ho usato una teglia a forma di fiore cm 26) con carta da forno, ed infornate a 180° per circa 40 minuti, dipende dal vostro forno ma ad ogni modo per 35 minuti senza aprire assolutamente il forno altrimenti si sgonfierà, poi fate la prova stecchino.
Una volta che il Pan di Spagna sarà cotto, sfornatelo a lasciatelo raffreddare.
Ora preparate la Crema al limone: mettete il latte in una pentola con la buccia dei limoni tagliata con il coltello come se doveste sbucciare una mela, poi, quando il latte comincia a bollire,  toglietelo dal fuoco, togliete le bucce di limone e lasciate intiepidire.
A parte con uno sbattitore lavorate le uova con lo zucchero, versateci un po' del latte tiepido a filo poi aggiungete poco per volta la farina ben setacciata alternando latte e farina sino ad aver amalgamato tutti gli ingredienti.
Rimettete la pentola sul fuoco e far bollire per qualche minuto perché si addensi.
Versate la crema in una ciotola, coprite a filo con pellicola e lasciate raffreddare.
Riprendete il Pan di Spagna, tagliatelo in due parti lungo il diametro come vi mostriamo in fotografia 



e rovesciate le due metà su un vassoio a comporre le ali della farfalla.



Tagliate il Pan di Spagna per farcirlo e sbriciolate un po' dell' interno: deve essere sufficiente a ricoprire la torta per l' effetto mimosa, poi mettete le briciole da parte. 
Ora bagnate il Pan di Spagna come preferite (io ho usato una bagna composta da gin, acqua e zucchero) e farcitelo con 3/4 della crema al limone.
Ricomponete la torta, prendete la crema pasticcera rimasta mischiatela in parti più o meno uguali alla panna montata e spalmate sulla superficie. 
Ricoprite con le briciole di Pan di Spagna e decorate con panna montata. 
Infine componete la parte centrale della farfalla disponendo i cioccolatini al cocco.
Ecco pronta la vostra torta farfalla Mimosa fior di limone!




Pin It

2 comments:

Jerry Elena said...

Ciaoooo, ottima ricetta e bellissima idea, complimenti !!!!!

Claudia Demitri said...

Grazie! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...