Wednesday, May 1, 2013

Pan di Spagna senza lievito


Una ricetta base, assolutamente classica, ma con una particolarità: non si usa lievito. 
Il risultato però è alto e soffice, il mio era alto ben 10 cm! molto ma molto migliore di quello ottenuto con il lievito e profumo che si sprigionerà in cucina... vi sembrerà di essere in una pasticceria. 
Non ci credete? Provate questa ricetta allora, e mi direte! 



Ingredienti
6 uova
250 gr di zucchero
100 gr di farina
100 gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale.

Prima di tutto usate uova freschissime e sempre a temperatura ambiente, quindi, mettetele fuori dal frigorifero qualche ora prima.
Montate le uova intere con il sale e lo zucchero con le fruste elettriche alla massima velocità. Attenzione: bisogna montare fino a quando l'impasto diventa chiaro, soffice e spumoso, ci vorranno almeno 15 minuti. Ora aggiungete la farina, la fecola e la vanillina gradatamente mescolando con un movimento lento dal basso verso l' alto per fare in modo che il tutto sia ben amalgamato, le uova non si smontino e l' impasto sia pieno d' aria. Aggiungete la farina e gli altri ingredienti solo quando quella già versata sia completamente assorbita.
Foderate una teglia ( io ho usato una teglia a forma di fiore cm 26) con carta da forno, ed infornate a 180° per circa 40 minuti, dipende dal vostro forno ma ad ogni modo per 35 minuti senza aprire assolutamente il forno altrimenti si sgonfierà, poi fate la prova stecchino.



Pin It

4 comments:

Jerry Elena said...

Piccolo appunto, il pan di spagna si fa` senza il lievito, e poi cerchiamo di non usare la vanillina, la cosa piu chimica e dannosa, parte questo ciaoooo ragazzi e scusatemi hihihihi !!!!!

Claudia Demitri said...

Ciao! Naturalmente si può scegliere di non mettere la vanillina :)
Noi lo sappiamo che il Pan di Spagna si fa senza lievito, ma hai visto quante ricette con il lievito girano nel web? La maggior parte delle persone crede che si faccia proprio così, con il lievito. E' a quelle persone, che vogliamo arrivare, anche perché chi sa fare bene il pan di Spagna, non ha bisogno di cercare la ricetta, no?! :)

zizzi spezzi said...

ciao io lo faccio separando bianchi e rossi monto bene entrambi e poi aggiungo 2/3 cucchiai di zucchero ai bianchi e continuo a montare ,unisco farina ai rossi e poi lentamente i bianchi non smonta si gonfia ed è leggerissimo. voi esperti che dite.

Claudia Demitri said...

Ciao Zizzi, scusa il ritardo nella risposta, ci era sfuggito il tuo commento ^_^ comunque va bene anche nel modo che hai descritto tu, l'importante è avere un composto ben montato, arioso e spumoso, lavorarlo lentamente a cucchiaio affinchè non si smonti e non sia necessario il lievito, a presto Claudia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...