Tuesday, April 30, 2013

Latte Condensato


Come avrete capito mi piace molto preparare in casa anche gli ingredienti che di solito tutti acquistano al supermercato con un consistente spreco di energie e soldi! E che dire poi del classico dilemma "cosa ne faccio del latte condensato che rimane nella confezione? "Di solito è sempre insufficiente per farci qualcosa, ma abbastanza da essere conservato per non si sa bene quale utilizzo. A volte invece ce ne servono piccole quantità per preparare una crema, e allora non sappiamo cosa farne di quello che rimane...
Problema risolto semplicemente preparando il latte condensato in casa con un risultato ottimo e personalizzabile: basta un po' di vanillina o un aroma a vostro piacere per dare al vostro latte condensato un gusto davvero unico.
Gli ingredienti sono davvero pochi: latte intero, zucchero a velo ed un pezzetto di burro ed il risultato vi sorprenderà ogni volta. Mi raccomando però, utilizzate SOLO zucchero a velo commerciale, cioè comprato al supermercato, perchè a differenza del normale zucchero, contiene amido di mais, che è un addensante; in pratica senza lo zucchero a velo, il prodotto rimarrà fluido e non si addenserà. Inoltre attenetevi ai tempi indicati, anche se vi sembra ancora liquido perchè raffreddando si addenserà!
Infine, nella ricetta vi ho indicato diversi quantitativi di latte condensato che potete ottenere, specificando di volta in volta gli ingredienti e tempi di bollore affinchè ognuno possa scegliere in base alle proprie necessità. In ogni caso il procedimento è lo stesso, ma cambiando le quantità cambiano naturalmente i tempi di bollitura.
Provatelo!




INGREDIENTI per ottenere 180 gr di latte condensato
125 gr di zucchero a velo
100 gr di latte intero preferibilmente fresco
12 grammi di burro
tempo di cottura dal bollore: 4 minuti

INGREDIENTI per ottenere 300 gr di latte condensato
250 gr di zucchero a velo
188 ml di latte intero
22,5 gr di burro
tempo di cottura dal bollore: 8 minuti

INGREDIENTI per ottenere 700 gr di latte condensato
500 gr zucchero a velo
375 ml latte intero
45 gr burro
tempo di cottura dal bollore: 10 minuti



PROCEDIMENTO

Mettete in un pentolino lo zucchero, il latte, il burro (ed eventualmente il vostro aroma) e scaldateli a fuoco lento finché il burro e lo zucchero si saranno sciolti.
Ora aumentate la fiamma e portate a ebollizione, mescolando sempre per i minuti previsti dall'inizio dell'ebollizione. Mi raccomando, mescolate altrimenti si attaccherà ai bordi e al fondo!
Versate in un barattolo di vetro, chiudete il coperchio, giratelo sottosopra in modo che si crei il sottovuoto e aspettate che si raffreddi.
All'inizio è piuttosto bianco, poi addensandosi diventa più giallo.
Sottovuoto si può conservare fuori dal frigo, una volta aperto invece va riposto in frigorifero.




Pin It

3 comments:

Belén Bianca said...

mmm che buona idea!
Adesso ci uniamo a questo sito, sicuro che ci incontreremo buone ricette.
Se vuoi fare una ochiata al nostro blog http://dulcessanosbb.blogspot.com.es/
Sarà un piacere riceverti.
Saluti

Claudia Demitri said...

Ciao Belén! Benvenuta! E' un piacere averti tra i nostri lettori :)

Eli zuccheropandizucchero said...

sai che nn sapevo si facesse così il latte condensato??
io lo adoro e voglio provare a farlo :))
mi unisco ai tuoi lettori, passa a trovarmi :))
a presto...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...