Tuesday, July 16, 2013

Spaghetti con i fagiolini

Come descrivere un piatto speciale che ti fa brillare gli occhi, che ti illumina  e ti riempie la giornata, o che a fine giornata ti ritempra dalle fatiche lasciandoti una sensazione di completo appagamento.




Comprendete certamente la sensazione, perché ognuno di noi ha il suo piatto del cuore, che magari mangia per stagionalità in un determinato periodo dell' anno atteso puntualmente con la stessa trepidazione.



Il primo assaggio è frettoloso e ansioso, poi, al gusto rassicurante della pietanza amata, tutto diventa più lento: si mastica quasi con pigrizia gustando ogni boccone con gli occhi un po' socchiusi ed in completo silenzio, ed un sospiro accompagna l' ultima forchettata. Il piatto sublime...



Il nostro piatto sublime, magnifico nella sua semplicità, che contiene tutti i colori della nostra amata bandiera e ne riporta ogni volta l'immagine sulla tavola, è tipicamente Italiano ed irresistibile.



Il sugo di pomodoro fresco preparato secondo la tradizione si sposa delicatamente ai teneri fagiolini, e alla saporita e fresca ricotta salata Superlatticini Lo Conte: semplicemente la perfezione.






























Pin It

3 comments:

Raffaele said...

Bellissimi, mi ricordo che quando ero piccolo mia mamma me li preparava sempre d'estate, ma io non volevo mangiarli!!! :D Ora invece ne mangerei un bel piatto :)

Claudia Demitri said...

Ciao Raffaele! Anche io ho un ricordo simile: volevo pochissimi spaghetti e fagiolini, il piatto però era pieno di ricotta salata, e finita quella lasciavo il resto nel piatto!
Ora invece ne gratto il fondo con la forchetta ;)

Sabrina De Lorenzo said...

Ciao.. li ho preparati oggi x pranzo...la versione nonna-mamma-me..prevede però la cottura dei fagiolini nel sugo di pomodoro fresco!Proverò la tua versione. A presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...