Monday, June 24, 2013

Il Salvagente


Oggi vi mostriamo come realizzare un dolce Salvagente, ideale per una festa estiva o in ogni occasione dell' anno in cui si voglia pensare all'estate.
Noi oggi abbiamo realizzato il Salvagente per l' Associazione Acmos, in particolare per offrire in nostro sostegno al Programma Salvagente



L’associazione Acmos è nata nel 1999 da un gruppo di giovani provenienti da diverse esperienze di volontariato e di impegno sociale, accomunati dal desiderio di cercare insieme percorsi di solidarietà e giustizia, di partecipazione e responsabilità. Si prefigge come scopo di promuovere e sostenere l’inclusione democratica, attraverso progetti, di educazione ai valori e alla prassi che fondano la cultura della cittadinanza attiva, rivolti in particolar modo ai giovani.
Acmos opera oggi prevalentemente a Torino e Provincia e conta ormai oltre 100 associati e una vastissima rete di collaborazioni in Piemonte e nel resto d’Italia che la rendono motorino di avviamento della formazione e movimentazione permanente di oltre 500 persone.



Da gennaio è partito un progetto delle associazioni Libera e Acmos, finanziato dall'Unione Europea, chiamato Salvagente: durerà due anni, e si occuperà principalmente dei testimoni di giustizia.
Sapete chi sono i Testimoni di Giustizia?
Sono “Coloro che, senza aver fatto parte di organizzazioni criminali- anzi essendone a volte vittime, hanno sentito il dovere di testimoniare per ragioni di sensibilità istituzionale e rispetto delle esigenze della collettività, esponendo se stessi e le loro famiglie alle “reazioni degli accusati e alle intimidazioni della delinquenza”. (L. 45/2001)
Sono le persone che in Italia quotidianamente si trovano vittima di ritorsione criminale a causa della propria attività di denuncia e testimonianza: giornalisti, imprenditori, commercianti a cui non sono garantiti diritti essenziali riguardanti la propria incolumità.
Sono “Difensori dei Diritti Umani” (HDR) ovvero coloro che  “promuovono e proteggono diritti umani riconosciuti e libertà fondamentali insieme alla protezione e realizzazione di diritti economici sociali e culturali” (linee guida dell’Unione Europea)
Sono cittadini con un ragguardevole merito civile il cui impegno da un senso più profondo al 20° anniversario della cittadinanza europea introdotta dal trattato di Maastricht nel 1993.
E cosa sono? Sono dei mattoncini piccoli piccoli che reggono un peso enorme e pressioni inimmaginabili; mattoncini che contribuiscono a tenere in piedi quella diga piena di crepe che è il nostro Stato: di qua noi cittadini, poi la diga, e di là tutto il malaffare, i traffici, le consorterie, le mafie. 67 mattoncini.
Il Salvagente cerca di aiutare proprio questi mattoncini a cui ognuno di noi deve molto.



Che ne dite di sostenere questo progetto intanto cliccando QUI e mettendo un bel 'Mi piace'?
Grazie a tutti!





Pin It

3 comments:

Sonia said...

GRAZIE davvero..
Non vedo l'ora di mangiarlo....
Sonia

Pierluigi Ubezio said...

Che bella (e chissà che buona).
E' possibile postare la ricetta anche su altri blog di cucina? Una mia amica vorrebbe farlo sul suo. Citandovi, naturalmente!

Claudia Demitri said...

Ciao Pierluigi, assolutamente sì! Anzi, per noi è un vero piacere ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...